Vai al contenuto principale della pagina

Mio papà Supermuscolo / Lina Lundh ; traduzione di Laura Cangemi ; illustrazioni di Sara Not.

Trieste : Bohem Press Italia, 2010 Monografie
(Visualizza in formato Marc21)

Amicus Nr.: 6124530 Autore Lundh, Lina Altri autori Not, Sara Editore: Trieste : Bohem Press Italia, 2010 Descrizione fisica: 149 p. ill. 21 cm Collana: Bohem racconta ; 3 Titolo originale: Min Pappa Tyngdlyftaren ISBN: 9788895818221 Disciplina: 839.73 Genere: Storie di crescita (Genere) Abstract: Lisetta ha un papà immaginario perchè un papà vero non lo ha. Si chiama "Papà Supermuscolo" perchè è fortissimo ed è un campione di sollevamento pesi. Papà Supermuscolo accompagna Lisetta tutte le mattine a scuola e tutte le sere le dà la buonanotte. A scuola Lisetta ha due compagne antipatiche che la deridono e non la fanno mai giocare con loro. Un giorno arriva in classe una compagna nuova, Kemira che diventerà la sua amica del cuore. E quando Lisetta litigherà con Kemira, sarà Papà Supermuscolo a suggerirle un trucchetto segreto per recuperare la preziosa amicizia di Kemira: usare la parola magica "scusa". [R-p-dm] Lingua: Italiano
Informazione non disponibile per aggiornamento temporaneo del sistema